6 giugno 2008

Electrical girl (Bowie Lau, 2001)

Electrical girl (Faat din chiu giu wa)
di Bowie Lau – Hong Kong 2001
con Sophie Ngam, Wong Shu Kei
**

Visto in divx, in originale con sottotitoli inglesi.

Sin dalla nascita, Jan è dotata di uno strano potere paranormale: quando si eccita sessualmente, il suo corpo emette una forte corrente elettrica, proprio come Lamù! Questo purtroppo le impedisce di avere un ragazzo fisso, visto che correrebbe il rischio di incenerirlo. Nel tentativo di farsi “curare” da un dottore (che fa l'amore con lei con il corpo ricoperto di gomma), scopre però che durante l'orgasmo le appaiono davanti agli occhi, uno dopo l'altro, i numeri che usciranno nella prossima estrazione del lotto: da allora decide di trovare a tutti i costi un partner le cui prestazioni durino abbastanza a lungo da consentirle di individuare tutti e sei i numeri da giocare! Una simpatica sciocchezzuola comico-erotica made in Hong Kong, fra umorismo politicamente scorretto e situazioni demenziali e surreali, che se non altro – rispetto al cinema erotico italiano degli anni '70 e '80 – mostra una buona dose di originalità e di inventiva. Nel cast c'è anche Suet Lam (habitué dei film di Johnnie To), nei panni di un buffo boss delle triadi.

0 commenti: