3 dicembre 2007

Alice (Jan Švankmajer, 1988)

Alice (Neco z Alenky)
di Jan Švankmajer – Cecoslovacchia 1988
Animazione a passo uno
**1/2

Visto in DVD con Hiromi, in inglese.

Questa versione di "Alice nel paese delle meraviglie", realizzata in stop motion dal grande animatore ceco (le cui opere hanno ispirato, fra gli altri, Terry Gilliam e Tim Burton) è abbastanza fedele nella forma (ma non nella sostanza) sia al libro sia alla versione disneyana. Quello che cambia è il mood, decisamente più angosciante e claustrofobico rispetto a quello della Disney. La bambina, unica attrice in carne e ossa del film (anche se quando riduce le proprie dimensioni viene "sostituita" da una bambola, animata a passo uno come il resto dei personaggi), attraversa stanze e ambientazioni che sembrano uscite da un film di Tarkovsky, è alle prese con oggetti minacciosi e polverosi degni di un museo di storia naturale dell'ottocento, lotta contro animali e pupazzi che fanno davvero paura (conigli impagliati, scheletri di uccelli, marionette a molla) ed esplora un mondo surreale e violento popolato dagli oggetti e dai giocattoli della sua stessa stanza, trasfigurati attraverso l'immaginazione. Il film è espressionista al punto giusto e non disdegna di ricorrere alla ripetizione ossessiva di temi e situazioni (quanti tavolini, scaffali, chiavi, biscotti!). Più che un sogno, quello di Alice è un incubo, anche se l'intera vicenda rimane volutamente ambigua e probabilmente si tratta di una storia che la ragazzina racconta a sé stessa, visto che è proprio lei a "dare la voce" agli altri personaggi.

4 commenti:

Roberto Fusco Junior ha detto...

Mi hai messo curiosità e mi sembra di capire che non esite un DVD italiano? Giusto?
Ah, non so se ti ricordi di me, avevo un blog sul cinema su tiscali ma da lì me ne sto andando perché quelli lì sono veramente gli ultimi. Da circa un mese posto su blogspot.
Vienimi a trovare se ti va.

Christian ha detto...

In effetti non credo proprio che esista un dvd italiano, quello che ho visto io era britannico. Il poco parlato del film era in inglese, che credo sia la lingua originale nonostante il film sia ceco(slovacco).
Verrò di sicuro a farti visita ogni tanto. Nel frattempo ti ho aggiunto al blogroll. Ciao!

Luciano ha detto...

Anche a me incuriosisce molto questo film. Dal tuo commento mi sono fatto l'idea di un film veramente eccezionale. Spero di poterlo in qualche modo recuperare. Ciao.

Christian ha detto...

Bene! Come ho già scritto, far venire a qualcuno la voglia di vedere un film, bello o brutto che sia, è sempre gratificante! ^_^