18 febbraio 2008

Stuart Little (Rob Minkoff, 1999)

Stuart Little (id.)
di Rob Minkoff – USA 1999
con Hugh Laurie, Geena Davis
*1/2

Visto in VHS, con Hiromi.

La famiglia Little decide di adottare un nuovo figlio, ma anziché un bambino sceglie un topo, Stuart, che faticherà non poco a farsi accettare prima dal fratellino e poi – soprattutto – dal gatto di casa. Un insolito film che mescola personaggi animati ad attori in carne e ossa: nonostante l'insolito cast (soprattutto oggi che Laurie è celebre come Dr. House) e la vena surreale, la pellicola – scritta da M. Night Shyamalan e diretta da uno dei registi de "Il re leone" – non si solleva però molto al di sopra del classico film per famiglie, pieno di buoni sentimenti e povero di tensione. Meglio la seconda parte, con il gruppo dei gatti "cattivi" (che però stranamente parlano fra loro e con i topi, ma non con gli esseri umani) che dà la caccia al malcapitato topolino.

0 commenti: