19 dicembre 2007

Kamikaze girls (Tetsuya Nakashima, 2004)

Kamikaze girls (Shimotsuma monogatari)
di Tetsuya Nakashima – Giappone 2004
con Kyoko Fukada, Anna Tsuchiya
***

Rivisto in DVD, con Hiromi, in originale con sottotitoli.

Strepitosa commedia di costume dai tratti surreali e grotteschi, tratta da un popolare romanzo che ha dato vita anche a un manga: racconta dell'amicizia fra una sweet lolita e una yanki, due tipologie di teenager giapponesi che non potrebbero essere più diverse fra loro, espressioni di due delle molte subculture pop diffuse fra gli adolescenti del paese del Sol Levante. Momoko, insofferente alla squallida realtà che la circonda, preferirebbe vivere nella Francia del diciottesimo secolo e si agghinda in stile Rococò ("un periodo dimenticato dai libri di storia, al cui confronto il barocco è sobrio"). Assolutamente convinta di essere autosufficiente e di non aver bisogno di amici, deve ricredersi quando incontra la sboccata Ichiko, membro di una gang di ragazze motocicliste, che non cessa di coinvolgerla nei suoi problemi. Ambientato nella desolata prefettura di Ibaraki nel Giappone orientale, descritta come il regno del conformismo e del cattivo gusto, il film alterna momenti di comicità demenziale a meditazioni esistenziali, sequenze d'azione animate a situazioni da sit-com, riuscendo a tracciare contemporaneamente un elogio dell'amicizia e un incitamento a seguire la propria strada e le proprie passioni senza curarsi delle opinioni di chi sta intorno. Memorabile l'abbigliamento di Momoko, composto esclusivamente dai vestiti di pizzo (con immancabile ombrellino) che la ragazza acquista nel negozio "Baby, the stars shine bright" (che esiste davvero!) e che indossa in ogni momento e ogni situazione, così come i suoi commenti acidi di fronte al comportamento ingenuo e inopportuno dell'amica Ichiko. Notevole anche la parte iniziale del film, nella quale la narratrice (Momoko stessa) ci introduce al suo mondo e alla sua storia. Qualche critico l'ha definito un incrocio fra "Ghost world" e "Thelma & Louise".

8 commenti:

marco c. ha detto...

ma questa fukada non ha fatto un film anche con kitano? può essere?

Christian ha detto...

Eggià, c'hai ragione: era la cantante pop in "Dolls"!

marco c. ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=FuwsM_I33v4&feature=related

marco c. ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=5ZvKXzNjSrA bona e simpatica

marco c. ha detto...

monogatari vuole dire racconto, ma Shimotsuma che vuol dire?

Christian ha detto...

LOL per i video (il primo è proprio quello della canzone di "Dolls")!

Shimotsuma è il nome della città dove si svolge la storia. Cito da Wikipedia: "Nonostante sia una località priva di particolari attrattive, è diventata nota nel mondo per essere il luogo in cui si svolge il romanzo Kamikaze Girls."

marco c. ha detto...

l'ho appena visto. non è male. mi sono piaciute entrambe le girls..eh eh
il personaggio di Ichiko mi pare ispirato a quello di "Haruko Haruhara" di FLCL. almeno in parte.
e questo lo hai visto: Memories of Matsuko?

Christian ha detto...

Non ho visto null'altro di Nakashima. Ma prima o poi recupererò!