19 giugno 2007

Chop shop (R. Bahrani, 2007)

Chop shop
di Ramin Bahrami – USA 2007
con Alejandro Polanco, Isamar Gonzales
**

Visto al cinema Apollo, in v. orig. sottotitolata.
(rassegna di Cannes)

Il piccolo Alejandro vive con la sorella maggiore Isamar nel retrobottega di un'autofficina e si procura da vivere con lavoretti di ogni tipo. Il suo sogno è quello di acquistare un furgoncino per vendere panini e bibite, e a questo scopo si dedica anche ad alcuni furtarelli, mentre la sorella – a sua insaputa – si prostituisce. Una bella ambientazione (una strada fangosa alla periferia di New York, nei pressi dello stadio del baseball, fra mille officine che riparano auto e vendono pezzi di ricambio) per un film piccolo ma ben fatto, con un bambino estremamente maturo e cresciuto troppo in fretta, che il regista (di origini iraniane?) ritrae senza concessioni al sentimentalismo e alla facile poesia.

0 commenti: